image_pdfimage_print

il nostro GRAZIE ad Annamaria

Un ringraziamento da parte nostra anche a tutte e tutti coloro che hanno saputo con le loro parole descrivere a tutto tondo Annamaria come donna, amica, compagna, volontaria, attivista per la tutela dei diritti e molto altro tratteggiandone un ritratto che ha messo in evidenza il suo spessore umano, sociale e politico.

Un grazie particolare lo vogliamo rivolgere al Sindaco Tambellini che ha saputo scegliere parole non formali di conforto per famiglia e amici e di riflessione sull’agire politico per la crescita della nostra comunità.

Questo il nostro saluto ad Annamaria:

la parola più semplice che vorremmo dire ad Annamaria a nome di tutte le donne della nostra associazione è “grazie”.

Il nostro ringraziamento è per l’energia e la costanza con cui Annamaria ha agito e con cui ci ha coinvolto, il grazie va alla sua capacità di dare prospettiva ai temi e affrontarli con competenza e tantissima tenacia.

La ringraziamo per tutto il percorso fatto insieme, per la fatica, per i momenti di scoraggiamento e per quelli, più numerosi, di slancio.

La ringraziamo per il confronto tra poche, al caldo di una cucina o nel suo giardino, e per quello nei convegni e nelle manifestazioni di piazza.

Ringraziamo Annamaria per aver coltivato relazioni di autentica sorellanza, aver saputo creare un contesto in cui nessuna è rimasta ai margini della Città delle Donne, dove ogni pensiero, proposta, bisogno, sogno, ha trovato ascolto ed interesse. Un luogo dove ognuna di noi non si è sentita sola.

La ringraziamo per aver coltivato la speranza di innescare un cambiamento per la consapevolezza e per la vita delle donne, una speranza ed un percorso che adesso abbiamo l’impegno di continuare.

Ora la perdita di Annamaria ci fa sentire un vuoto incolmabile, ma sappiamo che la strada è segnata e sapremo percorrerla per noi e per lei.

(nell’immagine Annamaria Medri nel  70° anniversario della Liberazione di Lucca: per l’occasione l’Anpi inaugura una targa per le donne lucchesi che hanno partecipato alla Resistenza. E’ il 5 settembre 2014)

Facebooktwittergoogle_plusmailby feather