Non la solita panchina

  1. img_20170425_195411
  2. non-la-solita-panchina

img_20170425_195411Una semplice testimonianza per ribadire che la piazza san Salvatore, con la sua panchina rossa, è importante per i lucchesi. La panchina è stata collocata dall’amministrazione comunale nel novembre scorso e segnala col suo rosso acceso, che la nostra è una comunità che lotta contro la violenza sulle donne. E lo si è dimostrato con percorsi di formazione ed educazione, cercando di sensibilizzare con il teatro, di informare con convegni e seminari, di accogliere e proteggere con il sostegno concreto ai centri antiviolenza. con un impegno costante e meticoloso.

Alcuni giorni fa questa panchina, non una panchina qualunque, è stata rovesciata ed è stato, simbolicamente, come se il percorso di crescita della nostra comunità verso una cultura non violenta, più rispettosa ed accogliente per tutti e per le donne in particolare, avesse avuto una battuta d’arresto.

La Città delle Donne questo pomeriggio intorno alla panchina ha voluto animare la piazza con brani poesie ma soprattutto con l’essere lì insieme, a dire che il gesto di pochi deve essere condannato, a evidenziare l’importanza dei simboli come una panchina dipinta, e dei luoghi per agire una cultura diversa proprio a ri-partire da oggi, 25 aprile: non un giorno qualunque.

 

image_pdfimage_print
facebooktwittergoogle_plusmailby feather
Pubblicato in:

Lascia una risposta